Concluse le selezioni per il Sesto Festival Arte Controcorrente

Last Updated on Saturday, 10 March 2012 10:22 Written by Giacomo Saturday, 10 March 2012 10:22

La ormai imminente sesta edizione del festival si preannuncia ricca e variegata. L’appuntamento che il prossimo sabato 17 Marzo 2012 alle ore 15:15,  vedrà convenire a Pescara ben 19 partecipanti sul palco  dell’Auditorium Flaiano per presentare altrettante opere sul tema “La tua Parola è Verità”. Si va dai colorati cori gospel (The Precious Gospel Singers, Asaf Gospel Choir e Katapotamos) alle numerose presenze di band e cantautori (Asaf Group, Remake, Peacemakers, Andrea Pannaggi, Marco Prezioso, Renato Giuliani, Fabrizio e Angela Tiezzi, Massimo Mura); dalla vibrante voce della russa Victoria Belova e al prog rock degli Ascer . Nelle altre discipline, cortometraggi, opere pittoriche e fotografia d’arte completano il programma artistico.

Già un rapida scansione dei titoli delle opere ammesse permettono di percepire quanto sarà ampio e imprevedibile il ruolo riservato alla Scrittura:   Verità, Life, Ferma Certezza, the book,  Buona navigazione, Complice Verità, etc.

Questa la lista completa dei partecipanti:

Titolo tipologia Opera Partecipante (esecutori/autori)
Life cortometraggio G. Cicchini/D.Avantaggiato/J.Greco
You raise me up Musica Victoria Belova
Ferma certezza Musica Peacemakers
The book cortometraggio Romina Dabraio
In principio era Il Verbo Pittura (olio su tavola) Eugenio De Medio
La tua parola in me Pittura (acrilici su tela) Concita Cannavò
Dove eri tu Musica Asaf Roma
Ritrovarsi nella verità Fotografia d’arte Linda Acunto
Your word is my victory Musica Asaf Gospel Choir
Order my steps Musica The Precious Gospel Singers
Scoprire Te Musica Renato Giuliani
Parola di Vita Musica Remake
Salmo 139 Musica Fabrizio e Angela Tiezzi
Tu sei per noi Musica Andrea Pannaggi
Tu sei Musica Massimo Mura
Buona navigazione! Musica Marco Prezioso
Il seme Pittura (acquerello) Lia Di Battista
Complice Verità Musica Ascer*
Sicut cervus Musica Katapotamos*

 

Ascer e Katapotamos parteciperanno al festival “non in gara” poiché includono nelle loro formazioni anche membri del consiglio direttivo della nostra Associazione.

Il tema e il regolamento del Sesto Festival Controcorrente

Last Updated on Thursday, 9 February 2012 06:55 Written by Giacomo Thursday, 9 February 2012 06:23

Seppur quest’anno è inserito all’interno di una più ampia manifestazione (BibliAgorà, La bibbia nella società contemporanea), come nelle edizioni precendenti anche il 6° Festival Arte Controcorrente richiede ai partecipanti di proporre un opera sul tema prescelto dagli organizzatori. Sono ammesse esecuzioni in ogni forma artistica: canzoni, esecuzioni musicali, poesie, rappresentazioni teatrali, mimi, cortometraggi, opere di pittura, etc.
Le iscrizioni sono aperte fino al 6 Marzo 2012. Al fine di una esauriente comprensione per la partecipazione qui di seguito sono espressi il tema e il regolamento del Festival.

IL TEMA DEL 6° FESTIVAL ARTE CONTROCORRENTE

“La tua Parola è Verità”

Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona. II Timoteo 3:16

Quando verrai porta il mantello che ho lasciato a Troas da Carpo, e i libri, specialmente le pergameneII Timoteo 4:13

Infatti la parola di Dio è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a doppio taglio, e penetrante fino a dividere l’anima dallo spirito, le giunture dalle midolla; essa giudica i sentimenti e i pensieri del cuore. Ebrei 4:12

 Di questa [la chiesa] io sono diventato servitore, secondo l’incarico che Dio mi ha dato per voi di annunziare nella sua totalità la Parola di Dio. Colossesi 1:25

IL REGOLAMENTO DEL 6° FESTIVAL ARTE CONTROCORRENTE

Regolamento

  1. La partecipazione è aperta a singoli e a gruppi partecipanti. Per la selezione bisognerà presentare l’esecuzione in formato video amatoriale – DVD – (formato audio – CD – può essere sufficente per esecuzioni musicali di gruppi già conosciuti) da spedire in modo che venga ricevuto entro e non oltre il 6 marzo 2012 all’indirizzo: Ass. Cult. Controcorrente C/O Francq Carine Via Collemarino, 147 65125 Pescara. Il materiale spedito non verrà restituito. L’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, comunicherà l’accettazione del gruppo/singolo partecipante entro il 10 Marzo 2012.
  2. I gruppi possono essere composti da massimo 30 persone. Una stessa persona può partecipare non più di due volte: nel caso di una stessa forma artistica una volta come singolo partecipante, e un’altra all’interno di un gruppo partecipante; nel caso di forme artistiche differenti una stessa persona potrà partecipare anche in due gruppi diversi.
  3. Ogni esecuzione avrà una durata massima di 7 minuti, che potrà salire a 12 minuti nel caso di esecuzioni corali, e a 16 minuti nel caso di rappresentazioni teatrali,  o cortometraggi. In ogni caso i tempi dell’esecuzione saranno concordati con gli organizzatori del festival.
  4. Ogni gruppo/singolo partecipante potrà effettuare una sola esecuzione (ad esempio non è ammesso che un gruppo esegua due canzoni, o che uno stesso partecipante presenti due dipinti). L’unica deroga a questo articolo è rappresentata da medley eseguiti da cori di almeno 10 elementi voce.
  5. La strumentazione di base (casse, mixer, microfoni, videoproiettore, etc.) verrà garantita dall’organizzazione insieme a personale qualificato.
  6. Sono ammesse basi musicali per mimi, rappresentazioni teatrali, poesie e cortometraggi. Per le esecuzioni musicali potranno essere ammesse solo basi non contenenti voci e a patto che almeno uno strumento e la voce siano eseguiti dal vivo.
  7. Il festival può prevedere una produzione di un CD a ricordo della manifestazione. Il partecipante dovrà concedere un’autorizzazione scritta (un modulo da compilare e firmare) per l’utilizzo della sua opera a questo scopo.
  8. Quota
    - Per ogni singolo partecipante: € 25,00
    - Per ogni duo partecipante: € 35,00
    - Per ogni gruppo partecipante (fino a 7 elementi): € 45,00
    - Per ogni gruppo partecipante (oltre i 7 elementi): € 60,00
    La quota è legata alla effettiva partecipazione al Festival e non alla presentazione della domanda.

 

Premiazione

Il Festival prevede due concorsi specifici:

Il Premio Arte Controcorrente cui concorrono tutti i partecipanti al Festival (ogni forma artistica) e che prevede un primo, un secondo e un terzo posto.

Il Premio Musica Controcorrente che riguarda solo i partecipanti alla categoria musica.

Valutazione

La valutazione sarà effettuata da una giuria composita che includerà persone con specifiche competenze artistiche e/o teologiche.
Ciascun membro della giuria assegnerà ad ogni esecuzione 5 distinti voti:
  • Originalità (da 1 a 10): facoltà di distinguersi in modo specificatamente cristiano dal conformismo contemporaneo attraverso un’elaborazione artistica capace di innovazione senza bisogno di essere eccentrica.
  • Tecnica (da 1 a 10): competenza e preparazione dimostrata nel genere artistico utilizzato, rigore dell’esecuzione, espressività e spontaneità.
  • Attinenza al tema (da 1 a 10): capacità di mantenere l’opera in stretta relazione con il tema del Festival.
  • Fedeltà al messaggio biblico (da 1 a 10): attenzione a veicolare un contenuto genuinamente cristiano e sensibile alle indicazioni della Bibbia.
  • Complessità (da 1 a 10): grado e intensità dell’elaborazione artistica.
Per il Premio Musica Controcorrente la giuria assegnerà i medesimi 5 voti ma con ponderazioni diverse. Il punteggio totale di ogni esecuzione sarà ottenuto dalla somma dei singoli punteggi di tutti i membri della giuria.

A Marzo BIBLIAGORA’, la grande manifestazione sulla Bibbia

Last Updated on Thursday, 9 February 2012 05:11 Written by Giacomo Thursday, 9 February 2012 05:11

A Pescara il calendario di eventi che vedrà impegnate numerose istituzioni intorno al Libro dei libri

  Pescara, lì 28 Gennaio 2012

 Si terrà a Pescara dal 14 al 17 Marzo 2012, la manifestazione “BIBLIAGORA’ – La Bibbia nella società contemporanea” organizzata dall’associazione culturale Controcorrente in collaborazione con numerose istituzioni regionali, nazionali ed internazionali.

La kermesse, che vedrà anche la collaborazione della Biblioteca Provinciale “Gabriele D’Annunzio”, prevederà una mostra sulla Bibbia che si terrà presso l’Aurum, il più prestigioso luogo della cultura a Pescara. Diverse le società bibliche che collaborano attivamente all’iniziativa: Società Biblica Italiana, Società Biblica Britannica e Forestiera, Società Biblica di Ginevra, La Buona Novella. Oltre ad una varietà di Bibbie e traduzioni antiche e moderne, la mostra offrirà al pubblico oltre 40 pannelli  che racconteranno dettagliatamente la storia della Bibbia e della sua divulgazione nel mondo.

Unitamente all’esposizione museale il format prevederà anche una conferenza, un workshop e la 6ª edizione del Festival Arte Controcorrente.

La conferenza di apertura dal titolo “La Bibbia nella società contemporanea: quale impatto?” (14 Marzo ore 17, Aurum, Sala F.P. Tosti) vedrà la partecipazione di diverse personalità della cultura, favorendo un proficuo dibattito sul ruolo della Scrittura a partire da prospettive e orientamenti culturali diversi.

Oltre al patrocinio dell’Alleanza Evangelica italiana, arricchiranno la manifestazione numerose partnership e approfondimenti su varie declinazioni che la Bibbia può avere nella realtà umana: Bibbia e quotidianità (a cura di CEM, l’editore del calendario biblico “Una Parola per Oggi”),  Bibbia e persecuzione (a cura di Porte Aperte, l’organizzazione internazionale al servizio dei cristiani perseguitati), Bibbia e pittura (a cura della pittrice Susanne Stoehr),  Bibbia e Formazione (a cura dell’Istituto IFED).

Gli eventi conclusivi saranno rappresentati dal workshop BIBLIARTE (venerdì 16 Marzo, ore 17:30, sempre alla sala F.P. Tosti dell’Aurum) che incoraggerà a percepire la Bibbia come il più grande incubatore di idee per l’arte e la creatività, dal festival Arte Controcorrente, che presenterà  il tema “La Tua Parola è Verità” (sabato 17 Marzo ore 15:15, Teatro Flaiano, Pescara). Lidia Genta e Nico Battaglia, con le rispettive band, chiuderanno la serata del festival con un grande concerto live.

Per ulteriori informazioni: info@controcorrente.org

Site Search

Tags

Designed by RocketTheme
WordPress is Free Software released under the GNU/GPL License.